Navigare Facile

Quando è Possibile Assumere Lavoratori in Affitto?

I Lavoratori Somministrati

Un aspetto fondamentale del contratto di somministrazione del lavoro temporaneo concerne le condizioni che lo rendono attivabile, dal momento che non sempre è possibile per le imprese far affidamento su lavoratori assunti da un'agenzia ed in merito ricordiamo come il decreto legislativo 276/03 sia intervenuto sulle cause all'origine di tale contratto.

Il contratto di somministrazione lavoro non è attualmente riservato a situazioni straordinarie, essendo attivabile dalle aziende per esigenze proprie di reperire, in brevissimo tempo e senza impegnarsi in lunghe selezioni, persone da inserire nel proprio organico.

Le circostanze nelle quali è vietato ricorrere a tale forma di contratto sono poche e fra esse ricordiamo che i lavoratori in somministrazione non possono essere assunti in sostituzione di dipendenti in sciopero. 

I lavoratori in somministrazione non possono, inoltre, andare a sostituire dipendenti che ricoprivano uguali mansioni e sono stati licenziati nei sei mesi precedenti, né essere assunti da aziende che, sempre nei sei mesi precedenti, abbiano beneficiato della cassa integrazione.

Ricordiamo, infine, che i lavoratori somministrati godono dei medesimi diritti dei colleghi assunti direttamente dalle aziende sia per quanto riguarda il trattamento economico che quello normativo. 

 

Dove