Annunci di Lavoro

Il Lavoro Interinale, Oggi Divenuto Lavoro Somministrato

Il Lavoro Interinale

Il lavoro interinale č un contratto di lavoro atipico che č entrato nell'ordinamento del nostro paese a metā degli anni Novanta, quando si č diffusa una flessibilitā inedita nel mercato del lavoro italiano. 

La nascita ufficiale del contratto di lavoro interinale coincide con la legge numero 196 del 24 giugno 1997, nota come legge Treu dal nome del Ministro del Lavoro dell'epoca, la quale ha disciplinato il peculiare rapporto di lavoro temporaneo che coinvolge tre distinti attori. 

La prima caratteristica del lavoro interinale č quella di prevedere la presenza di un datore di lavoro, un lavoratore ed un'agenzia posta al vertice del triangolo, dal momento che i due primi soggetti entrano in un rapporto attraverso la sua mediazione.

Vi sono, infatti, due diversi contratti: il primo stipulato tra l'agenzia di lavoro e l'azienda alla ricerca di personale ed il secondo tra la medesima agenzia ed il lavoratore.

A differenza della consuetudine i lavoratori non vengono assunti dalle aziende bensė dalle agenzie fornitrici di lavoro dalle quali dipendono giuridicamente e alle quali si rivolgono le aziende nel caso in cui abbiano la necessitā di assumere persone per un periodo di tempo limitato. 

L'altro aspetto essenziale del contratto interinale coincide proprio con la temporaneitā, come si comprende dal nome di tale forma di lavoro che deriva dal termine latino interim, ovvero provvisorio. Le ragioni di fondo che inducono un'azienda a rivolgersi ad un'agenzia di lavoro sono rintracciabili nella necessitā di provvedere in tempi molto stretti alla ricerca di figure professionali necessarie per un periodo di tempo determinato.

Questa innovativa forma contrattuale, che prevede l'introduzione di un nuovo soggetto quale le agenzie di lavoro private e una notevole flessibilitā, č stata riformata nel corso degli anni ed in particolare nel 2003 quando č subentrato al contratto interinale quello di somministrazione del lavoro del quale tratteremo di seguito.

 

Dove